Mese: gennaio 2017

Gli articoli FAKE del Corriere della Sera






Quando nei campi di concentramento nazisti, i condannati erano mandati a morire nelle camere a gas, gli addetti dicevano loro che erano semplici docce comuni per l’accesso alla struttura, e che in seguito avrebbero riavuto i loro vestiti ben lavati e stirati. Fiduciosi entravano, seppur con qualche remora, all’interno di quelle mura fredde, le cui […]




Leggi di più

Adidas lo ignora, ma il video diventa virale






E’ il 15 dicembre 2016 quando Eugen Merher, studente della Filmakademie Baden-Württemberg, pubblica su Youtube il suo corto di un minuto e quaranta secondi. Ad oggi, il video conta quasi 6 milioni di visualizzazioni, e di sicuro possiamo dire che il pubblico abbia apprezzato il messaggio trasmesso dalla piccola opera. Messaggio che però, ora, rischia di […]




Leggi di più

Il totalitarismo sostenuto e le coincidenze fortunate






Ai tempi di Stalin non si scherzava. Se eri contro il partito eri un morto che camminava, e le omonime purghe erano l’unica cosa che ci si poteva aspettare dal nuovo giorno. Oggi, nella ridente democrazia globalizzata e iperconnessa occidentale puoi scherzare, si, ma non è che puoi esagerare poi. Succede quindi che se apri […]




Leggi di più

La Marcia della Speranza e La Preghiera della Madri






La fine del 2016 è stata accompagnata da innumerevoli brutte notizie, ma qualcosa di positivo è successo, ed una di queste cose è proprio la marcia delle Madri per la pace in terra santa. Passata inosservata sui media convenzionali, Il 4 ottobre 2016, donne ebree e arabe hanno avviato il progetto congiunto «Marcia della speranza». […]




Leggi di più