Tag: ban

Il totalitarismo sostenuto e le coincidenze fortunate






Ai tempi di Stalin non si scherzava. Se eri contro il partito eri un morto che camminava, e le omonime purghe erano l’unica cosa che ci si poteva aspettare dal nuovo giorno. Oggi, nella ridente democrazia globalizzata e iperconnessa occidentale puoi scherzare, si, ma non è che puoi esagerare poi. Succede quindi che se apri […]




Leggi di più